Sport

 

"L’avversario che esiste nella nostra mente è molto più forte di quello che esiste nella realtà, al di là delle rete"
Timoty Gallowy

Nel 1974 il coach sportivo, maestro di tennis Timoty Gallowy  pubblicava “ The inner Game of tennis” pietra miliare del tema legato allo sviluppo del potenziale umano. Secondo Gallowey le performance sono la risultante del potenziale di ciascuna persona al netto delle interferenze (esterne o interne) che riducono la possibilità di successo. L’Inner Game è il dialogo interno tra il Sé agente e il Sé pensate. A differenza del trainer il coach rivolge la propria attenzione, in modo particolare, sulle problematiche legate alla motivazione e all’atteggiamento mentale dell’atleta: motivazione , disponibilità al sacrificio, autoefficacia, senso di squadra e rapporto tra i componenti di un team.

Il coach sportivo, all’interno di una relazione di sport coaching, affianca l’atleta e l’allenatore (non lo sostituisce) per aiutare il cliente a sviluppare consapevolezza, concentrazione, attenzione, resilienza, gestione delle emozioni (ansia, stress, paure…), respirazione e rilassamento. Il percorso è adatto a tutti gli sportivi che vogliono:

  • raggiungere prestazioni eccellenti
  • aumentare la capacità di concentrazione
  • migliorare l’apprendimento tecnico
  • ridurre l’ansia e lo stress prima e durante una gara
  • sviluppare consapevolezza sulle potenzialità personali

Per informazioni e contatti





Via Matera, 5 - 20141 Milano
+39 3351883546

Non importa se tu sia leone o gazzella…cominica a correre!

Sport Coaching